Che ogni giorno sia come il primo giorno di scuola!

Piccoli pensieri, piccole speranze, che accompagnano un passo che tante volte sembra troppo grande: mettersi in gioco con compagni per lo più sconosciuti, ritrovare una quotidianità in ambienti nuovi e con pochi riferimenti affrontando con orgoglio ogni momento. Tutto il peso dei desideri racchiuso in poche righe.
Che ogni giorno sia come il primo giorno di scuola.

Prof. Daniele Stornelli

 

Rispondi